giovedì , 18 Luglio 2019
Home / Avversità / Aethina tumida / Aethina tumida in Italia: la situazione epidemiologica
3Bee
Mappa calabria Aethina tumida

Aethina tumida in Italia: la situazione epidemiologica

In data 16 settembre 2015 è stata confermata la presenza di adulti ed una larva in un apiario sito in località Figurelle di San Martino nel Comune di Taurianova (RC).

Dei 32 alveari presenti e visitati, 8 sono risultati infestati.

Si tratta della prima segnalazione di un apiario infestato nel corso del 2015. L’ultima segnalazione nella regione Calabria risale infatti al 23 dicembre 2014.

Si precisa che nel comune di Taurianova (RC) erano stati in precedenza rilevati due apiari infestati da Aethina tumida rispettivamente il 13 e il 20 ottobre 2014.

L’11 settembre 2014 il Centro di referenza nazionale per l’apicoltura dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie ha confermato il primo accertamento in Italia di Aethina tumida, presente in un nucleo esca nel comune di Gioia Tauro, in provincia di Reggio Calabria.

In seguito, il 7 novembre 2014, il Centro di referenza nazionale per l’apicoltura dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie ha confermato il primo caso di Aethina tumida in Sicilia in provincia di Siracusa.

www.izsvenezie.it

Ragstore

Info Redazione

Guarda anche

Esemplare di vespa velutina

Trappola per calabroni con “succo” di cera fermentato

Una trappola per calabroni asiatici “Vespa Velutina” selettiva che puoi costruire  prima che i calabroni …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.