venerdì , 26 Aprile 2019
Home / Notizie / Aethina Tumida prorogate fino al 2021 le contromisure
3Bee
aethina tumida

Aethina Tumida prorogate fino al 2021 le contromisure

Esteso fino al 2021 il programma di protezione contro  aethina tumida capace di distruggere intere colonie

Una decisione dovuta alla persistenza del parassita. La Commissione europea ha deciso di prorogare le misure di protezione contro aethina tumida nell’alveare. Originario dell’Africa sub-sahariana, la sua presenza in Italia è stata accertata nel settembre 2014 in Calabria.
L’insetto è capace di scavare gallerie nei favi, mettendo a repentaglio la sopravvivenza delle api. Il coleottero può arrivare anche a distruggere intere colonie.

Tra le misure in scadenza che verranno prorogate, ci sono anche restrizioni alla movimentazione di api e bombi e ispezioni ed indagini epidemiologiche nelle aree colpite.
Nonostante le misure addottate in precedenza, l’Italia ha avvertito la Commissione Ue delle nuove segnalazioni sulla presenza del parassita nella seconda metà del 2018 e nel febbraio 2019, mettendo in luce il persistere di infestazioni in Calabria.

La decisione, è pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale dell’Ue L 80/47 del 22 marzo la Decisione di Esecuzione (UE) 2019/469 della commissione del 20 marzo 2019 che modifica la decisione di esecuzione 2014/909/UE per quanto riguarda il periodo di applicazione delle misure di protezione relative al piccolo coleottero dell’alveare in Italia.

Redazione Bruxelles
aggiornato al 27/03/2019

Ragstore

Info Redazione

Guarda anche

Favo di covata in vari stadi

PrimeBEE il primo vaccino edibile per le api

Il vaccino PrimeBEE è facilmente somministrabile alle api e altri insetti impollinatori. Può mantenere questi al …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.