mercoledì , 14 Aprile 2021
3Bee

Ambiente e prevenzione delle malattie

Nelle comunità degli animali, e quindi anche in quella delle api, le malattie si manifestano solo se l’agente eziologico trova nell’ambiente la possibilità di manifestare la sua patogenicità.

Non sempre microrganismo più ape significa malattia, ma se al microrganismo ed all’ape si aggiunge un ambiente degradato, lo sviluppo della malattia è certo. Ciò è chiarito dallo schema seguente:

Disegno di Pasquale Angrisani

L’ambiente in oggetto è l’alveare e quindi una particolare cura al suo stato di conservazione interno ed esterno, è un ottimo metodo di prevenzione.
Per fare ciò, non sono necessarie cure particolari o difficili, ma è sufficiente:
• sostituire regolarmente i favi vecchi ‘con fogli cerei,
• raschiare in primavera il fondo dell’alveare per liberarlo dai residui invernali,
• inclinare anteriormente l’alveare per permettere alla condensa del vapor acqueo di scorrere al di fuori attraverso la porticina,
• verniciare regolarmente l’esterno dell’alveare per impedire marcescenze del legno, usando colori che permettano la traspirazione del legno.
Questo, anche se può apparire empirico, avviene perché, se l’ambiente è degradato, viene a mancare l’autodifesa naturale dell’ape e si crea una situazione di stress in cui l’insetto diventa estremamente vulnerabile ad ogni genere di malattia.

Per quanto riguarda il fattore ape, questo influisce in maniera molto minore, comunque è sempre un bene avere famiglie forti e con regine giovani e feconde.
L’agente patogeno può essere importato nell’apiario da un apicoltore inesperto, attraverso miele e materiale vecchio di incerta provenienza, oppure da api affamate e spinte così al saccheggio. È quindi buona cura nutrire gli alveari che presentano scarsità di cibo con alimenti idonei.

Spetta quindi all’apicoltore impedire che certe situazioni, quali quelle prese in esame, vengano a crearsi contemporaneamente negli alveari, permettendo così agli agenti patogeni di manifestare i loro effetti ed essere causa di malattie.

Stefano Tonelli

Info Redazione

Guarda anche

Intrusi nell'alveare

Intrusi nell’alveare

I rapporti che si stabiliscono tra specie diverse di animali sono svariati e complessi e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.