mercoledì , 19 Giugno 2019
Home / Avversità / Varroa / Come stimare il livello di infestazione da varroa
3Bee

Come stimare il livello di infestazione da varroa

Riuscire a stimare il livello di infestazione da Varroa fa la differenza tra salvare e perdere la colonia: un livello critico, se trascurato, può portare alla perdita di numerose api.

Easy Check permette un monitoraggio della Varroa più veloce, facile e affidabile rispetto a qualsiasi altro sistema.

Costituito da due recipienti di materiale plastico molto resistenti e riutilizzabili, è studiato appositamente per separare in modo efficace gli acari dalle api. Questo permette ad Easy Check di avere un’alta sensibilità e fornire dati significativi indispensabili per decidere quando intervenire.

Easy check permette all’apicoltore di ottimizzare le strategie di intervento individuando le famiglie con livelli di infestazione critica che necessitano quindi di un trattamento.

Quando è utile verificare il livello di infestazione?

– In primavera o in autunno per valutare se è necessario effettuare un ulteriore intervento;
– Durante la stagione produttiva tra un raccolto ed un altro per valutare se necessario intervenire con un trattamento tampone.

Con questo metodo di monitoraggio è anche possibile valutare il fenomeno della reinfestazione.

Per dettagli: http://www.apicoltoremoderno.it/come-stimare-il-livello-di-infestazione-da-varroa/easy-check/

Ragstore

Info Redazione

Guarda anche

Farmaco apibioxal

Piano di lotta alla Varroasi in Trentino proposte di intervento per il 2016

L’annata apistica 2016 non è stata favorevole. Le principali fioriture, specialmente alle quote inferiori, sono …

2 Commenti

  1. Bello bellissimo…. Non fosse che viene indicato di riempire il contenitore con LIQUIDO ANTIGELO od ALCOOL per fare staccare le varroe!!

    Per la serie perché fare ammazzare le api ad altri quando possiamo farlo noi….

    • Per avere risultati più accettabili, rispetto allo zucchero in polvere che esplica la sua azione sugli organi di presa della varroa, è stato progettato EasyCheck per il lavaggio delle api con alcol o liquido lavavetri invernale ma questo non vieta l’opportunità di usare, sempre nello stesso contenitore al posto dei liquidi, lo zucchero in polvere anche se non si hanno risultati accettabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.