sabato , 23 Ottobre 2021
Differenza tra ape affetta da virus della paralisi cronica (CBPV) e ape sana

AVVISO APICOLTORI: ricerca casi di virosi

L’Unità Operativa di Apicoltura sta studiando il virus della paralisi cronica delle api (CBPV).

A tal fine gli apicoltori che stanno riscontrando in questi giorni nei loro alveari i sintomi tipici del virus, sono invitati a contattare il dr. Marco Pietropaoli all’indirizzo email: marco.pietropaoli@izslt.it ed inviare foto e/o video dei casi sospetti.

Si ricorda che i sintomi di tale virosi sono:

  • tremolio di ali e corpo
  • spopolamento dell’alveare
  • mancata produzione
  • perdita di peli
  • annerimento del corpo (addome o di tutto il corpo)
  • allontanamento delle api malate a livello del predellino da parte delle api guardiane
  • api morte a terra davanti al predellino.

A differenza dei fenomeni di avvelenamento (LINK), tale problematica solitamente interessa solo una piccola percentuale degli alveari presenti in apiario ma arreca comunque un grave danno in quanto solitamente le famiglie interessate non riescono ad andare in produzione.

Unità Operativa Apicoltura.

Info Redazione

Guarda anche

Come le api si difendono dal freddo

Indagine internazionale sull’antibioticoresistenza in apicoltura

“An international survey comparing antimicrobial resistance risk and awareness between beekeepers in Europe, the United …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.