mercoledì , 30 Novembre 2022
Denuncia degli apiari entro il 31 dicembre

Manuale per la gestione dell’anagrafe apistica

La Conferenza Stato Regioni ha approvato il Manuale Operativo per la Gestione dell’Anagrafe Apistica Nazionale.

L’intesa è stata sancita nella seduta del 10 aprile scorso sullo schema di decreto del Ministro della salute, da emanarsi di concerto con il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali.

Il Manuale trova le sue basi legislative nel DM 4 dicembre 2009 che ha istituito l’anagrafe apistica nazionale; la versione approvata in Conferenza Stato Regioni recepisce alcune osservazioni tecniche avanzate a febbraio dalle Regioni.

In sede di Conferenza, queste ultime hanno chiesto “un impegno del Ministero della Salute affinchè nel dispositivo della Direzione Generale della Sanità Animale e dei Farmaci Veterinari (punto 12.3 – disposizioni finali e transitorie) tenga in dovuta considerazione – nella definizione delle indicazioni tecniche in merito alla variazione della tipologia di movimentazioni per le quali è prevista la registrazione in Banca Dati Apistica – la suddetta prassi, escludendo esplicitamente il cosiddetto nomadismo tra le tipologie di movimentazione soggette a registrazione”.

Info Redazione

Guarda anche

la vita delle api si è ridotta del 50%

Rispetto a cinquant’anni fa, la vita delle api si è ridotta del 50%

Negli ultimi 50 anni, la vita media delle api allevate in laboratorio si è dimezzata. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.