lunedì , 27 Giugno 2022

Il piano di lotta alla Varroa nel 2009

Anche quest’anno, come per il passato, il Laboratorio Apistico Regionale del Friuli Venezia Giulia, ha elaborato un piano di lotta, estivo – autunnale, contro la varroa destructor per il Friuli Venezia Giulia, applicabile anche alle altre Regioni Italiane.
Nell’articolo, di Moreno Greatti e Giorgio della Vedova del Laboratorio Apistico Regionale, pubblicato sul notiziario ERSA 1/2009, sono stati passati in rassegna, in modo dettagliato e scrupoloso, i metodi di tecnica apistica per ridurre i danni della varroa, come risalire al grado d’infestazione, il periodo per rendere più efficace il piano di lotta e alla fine il modo di applicare i prodotti da utilizzare per avere la massima efficacia.
Lo scopo dell’intervento estivo, fatto in presenza di covata, (trattamento tampone) è quello di eliminare la maggior parte delle varroe, consentendo così la sopravvivenza delle famiglie di api, per arrivare al trattamento di pulizia radicale nei mesi autunnali – invernali.

Info Redazione

Guarda anche

I fattori climatici delle malattie delle api

Virus della paralisi cronica (CBPV), come riconoscerlo e combatterlo

La paralisi cronica è una malattia virale delle api adulte conosciuta come mal nero, mal …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.