mercoledì , 30 Novembre 2022
Apicoltore salito sull'albero per catturare lo sciame

La sicurezza sui luoghi di lavoro nelle aziende apistiche

Negli ultimi anni, la normativa sulla sicurezza nei luoghi di lavoro ha avuto un’evoluzione senza precedenti.
Anche le aziende apistiche non sono sfuggite a tale normativa e quindi si è cercato mediante la divulgazione di materiale didattico e formativo di far conoscere agli apicoltori i requisiti minimi di sicurezza e di salute per una migliore qualità del lavoro obiettivo cui tutti, indistintamente, miriamo.

Sono state predisposte delle schede, da parte dei docenti dell’Istituto Professionale di Stato per l’Agricoltura e l’Ambiente “ di Soliera Apuana” (Ms), immediatamente comprensibili e particolarmente fruibili.

Queste schede che sono state prodotte con il finanziamento della Regione Toscana nell’ambito del progetto “Scuola Sicura, la tutela della salute dei lavoratori in agricoltura e selvicoltura” anno 2004, sono state pubblicate a cura dello Sportello Unico della Prevenzione dell’azienda USL 3 PT.

Su ogni scheda, in particolare per ogni fase lavorativa sono evidenziati nella prima colonna i possibili fattori di rischio o pericolo che durante le lavorazioni possono provocare infortuni o malattie professionali.

Nella seconda colonna sono riportate le conseguenze che tali infortuni o malattie possono procurare.

Nelle ultime due colonne sono riportate le misure di prevenzione e protezione, le prime devono essere preferite alle seconde, ” vale il detto meglio prevenire che curare” clicca qui per scaricare le schede.

Pasquale Angrisani

Info Pasquale Angrisani

Guarda anche

Gli impegni invernali e in magazzino

Gli impegni invernali

Concluse nei mesi precedenti tutte le operazioni connesse all’invernamento l’apiario non richiede più alcun intervento …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.