domenica , 27 Novembre 2022
Logo della fnovi

Controlli in apicoltura e tracciabilità del farmaco

La FNOVI registra ogni giorno di più l’efficacia del suo impegno in apicoltura.

Tra gli indicatori di una maggior consapevolezza dell’importanza della figura del Veterinario in apicoltura si registra non solo l’attenzione del Ministero della Salute e del MIPAAF ma anche l’apertura al dialogo ormai di diverse Associazioni di apicoltori nei confronti della Federazione e l’aumentare delle richieste di intervento e pareri che giungono da parte dei medici veterinari stessi in via del Tritone.

Tra queste una preoccupazione particolarmente frequente tra i veterinari riguarda l’analisi del rischio, rispetto non solo al farmaco e dunque alla salute animale ed umana, ma anche al controllo e alla diffusione delle malattie infettive, derivante dall’incertezza dell’applicazione della normativa e dei sistemi di controllo.

Per i temi dei controlli legati all’apicoltura, la FNOVI, in ottobre 2013 ha posto un quesito al Ministero.

autore: Ufficio stampa Fnovi

Info Redazione

Guarda anche

All'Aquila un corso formativo per l'apicoltura

All’Aquila un corso formativo per apicoltori in erba

L’Associazione Le Api Nel Cuore organizza un percorso formativo in apicoltura che prevede dieci incontri …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.