venerdì , 19 Luglio 2024
Logo ministero della salute

Farmaci in apicoltura: il Ministro della Salute chiarisce il ruolo delle associazioni

 Il Ministero della Salute risponde in modo inequivocabile alla Regione Veneto che chiede chiarimenti in merito alla gestione del farmaco in apicoltura: le associazioni apistiche non hanno alcun ruolo nell’acquisto, vendita o qualsiasi altra transazione commerciale avente oggetto medicinali veterinari, a loro compete soltanto un’attività di tramite tra il distributore e l’allevatore.

L’allevatore potrà richiedere all’associazione contributi per l’acquisto di farmaci antivarroa in base ad una certificazione veterinaria attestante la patologia e il numero degli alveari da trattare.

Quanto esposto è condiviso dalla FNOVI, certa che la salute delle api risulti garantita soltanto dal rispetto delle competenze e dei ruoli di ogni parte interessata.

fnovi

Info Redazione

Guarda anche

Sebastiano Pulvirenti, maestro Fascitraru”

Da Aristotele a Sebastiano Pulvirenti: una apicoltura unica al mondo

L’apicoltura, nel bacino del Mediterraneo, risale a tempi antichissimi. Al paleolitico appartiene un disegno rupestre …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.