domenica , 27 Novembre 2022
Il microbioma ingegnerizzato che protegge le api
Femmina di Varroa destructor sulla larva di un'ape. Foto di Gilles San Martin

Schema sintetico della dinamica virale in relazione alla presenza di Varroa

Il complesso intreccio di fattori che annienta gli alveari.

La società alveare per reggere l’impatto dei patogeni e per prosperare ha bisogno di raccogliere risorse alimentari ( nettare e polline ), che sono alla base dei sistemi immunitari dell’alveare, ma:

Da alcuni anni è arrivato il nosema ceranae che colpisce prima di tutto le bottinatrici riducendono la capacità di lavoro. Aumenta anche la sensibilità a molti fitofarmaci. Viene perciò a ridursi l’importazione di risorse e si riduce il ricambio di api indebolendo la famiglia.

Famiglie deboli raccolono sempre di meno e allevano api sempre più deboli. In aggiunta s’indeboliscono sempre di più dal punto di vista immunitario, ovvero la capacità naturale di resistere ai patogeni. La presenza di virus negli alveari è aumentata in maniera mostruosa dall’avvento della varroa.

Da un po’ di tempo 2 virus hanno fatto il “salto di specie” e, adattandosi, riescono a moltiplicarsi anche sulla varroa che ora ne è una fabbrica ambulante. Nei migliori casi le infezioni virali silenti costringono l’ape ad uno sforzo immunitario continuo che le costa parecchie energie che potrebbe dedicare al lavoro e al conseguente mantenimento delle difese immunitarie. Nei peggiori dei casi sono letali.

In aggiunta quando l’ape è affetta da un patogeno tende ad ammalarsi anche di altri patogeni Le difese immunitarie delle api (sociale ed individuale) derivano dalle risorse alimentari, sempre più scarse sia come qualità che come quantità. L’ape fa perciò sempre più fatica a difendersi.schema-sintetico-della-dinamica-viraleSavorelli Gianni – Prodotti per apicoltura Via Sangiorgi, 50 47522 Cesena ( Fc ) tel 0547.602018 fax 0547603070 cell 339 6634688 email gsavore@tin.it

 

Info Redazione

Guarda anche

Il microbioma ingegnerizzato che protegge le api

Il microbioma ingegnerizzato che protegge le api

L’acaro Varroa destructor è un parassita delle api che causa grandi danni agli apicoltori. Oltre …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.