venerdì , 30 Settembre 2022
La vespa velutina è arrivata anche in Ticino (agroscope.admin.ch)

La Vespa velutina in Ticino

La pericolosa Vespa velutina è arrivata pure in Ticino. Ma non è allarme. E’ stato trovato un solo esemplare: a Ludiano in Valle di Blenio. Da un apicoltore locale. E secondo i primi approfondimenti del Dipartimento del territorio (DT) si tratta di un individuo isolato, un’operaia, probabilmente introdotta da qualche turista o da un trasporto merci. In ogni caso però, “le ricerche si protrarranno ancora per alcuni giorni e verranno riprese in primavera”, assicura il DT.

vespa velutina
Un nido del micidiale predatore (keystone)

Il calabrone asiatico (Vespa velutina) è stato segnalato per la prima volta in Europa nel 2004 in Francia, nella regione di Bordeaux. Da allora si è diffuso in buona parte dell’Europa (Spagna, Portogallo, Belgio, Germania, Gran Bretagna, Scozia e Olanda).

Nel 2016 è stato avvistato per la prima volta anche in Svizzera, nel Canton Jura. Nel corso del 2020 è infine stato segnalato nei Cantoni Ginevra e Vaud, dove sono stati anche reperiti e distrutti dei nidi.

Il calabrone asiatico (di Davide Conconi)

Info Redazione

Guarda anche

Miele bio contaminato dal glifosato

Miele bio contaminato dal glifosato

Lo scorso giugno, per la prima volta in Europa, un’azienda agricola è stata condannata a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.